aaaaaaaaagggggggggggg

 

FAQ

 

Perché comprare il Kit cruscotto "BIRBA RACING"?

Perché senza spendere molto il Kit Birba Racing, oltre a dare un tocco in più all'abitacolo della  tua auto, migliora e rende più veloce lettura dei dati forniti dai vari strumenti grazie al contrasto fra il bianco del fondo e il colore usato per la grafica (nero - grigio - rosso - verde - blu ).

A migliorare la leggibilità è anche l'assenza delle piccole tacche intermedie, poste fra quelle grandi, in modo da poter vedere informazioni come la velocità immediatamente e senza  dover distogliere per molto tempo lo sguardo dalla strada. Per i più esigenti del tuning inoltre c'é la possibilità, quando lo strumento lo permette, di avere scale allungate che leggano velocità e giri maggiori rispetto a quelle di serie, senza alcun bisogno di ricalibrare gli strumenti ma semplicemente utilizzando le tarature originali.

Il prezzo del Kit Birba Racing dipende dal diversi fattori come il numero di fondini che compongono il Kit e dalla loro complessità.

 

Come avviene la progettazione?

Il lavoro di progettazione, lo studio grafico e lo sviluppo vengono realizzati con un programma di grafica vettoriale al computer.

L'obiettivo finale é quello di realizzare una grafica uniforme e che aiuti al massimo il "colpo d'occhio" per il controllo degli strumenti.

La maggiorazione della scala tachimetrica e/o del contagiri viene realizzata geometricamente, pertanto non vi é necessità di ritaratura dello strumento, ma solo un differente riposizionamento della lancetta sullo strumento, operazione specificata nelle istruzioni allegate al kit.

 

Come avviene la stampa?

La stampa è serigrafica: il processo consiste nel far passare degli inchiostri viscosi attraverso una mascherina molto sottile, trattata in modo tale da lasciar passare l'inchiostro attraverso l'area destinata a formare il disegno e risultare così impermeabile nelle altre aree. E' necessario impiegare inchiostri speciali compatibili con il supporto di stampa.

 

Fissaggio

Il fondino realizzato viene generalmente fissato con del biadesivo che deve essere compatibile con il Lexan film: per tale applicazione utilizziamo il “FasTouch”, che offre eccellenti prestazioni di servizio per alte temperature e compatibilità con inchiostri di stampa.

 

Il montaggio risulta difficoltoso?

E' senza dubbi un'operazione molto delicata da eseguire con molta calma e pazienza ma avendo un pizzico di manualità e di dimestichezza é addirittura divertente. E' necessario munirsi di cacciavite, chiavino, torks pinze a punte sottili, forbici curve (tipo elettricista) o forchettine da dolci (per le punte più larghe) per rimuovere le lancette, un cutter, un pennarello per segnare i riferimenti ed uno con punta a a scalpello per ricolorare le lancette. Le istruzioni sono differenti per ogni tipologia di applicazione (fronteilluminati - retroilluminati) in più per alcuni modelli sono presenti istruzioni specifiche complete di disegni che illustrano come svolgere particolari operazioni. Altrimenti ci si può rivolgere ad un elettrauto che, seguendo anche lui le istruzioni, riuscirà a montarlo senza problemi. E siamo comunque sempre a completa disposizione dei nostri utenti pronti a suggerire soluzioni alternative.

 

E' vero che quando si smontano le lancette si perdono le tarature degli strumenti?

Seguendo attentamente i consigli riportati sulle istruzioni è quasi impossibile commettere errori. Vengono infatti analizzate anche varie situazioni tipo per prevenire qualsiasi problematica e vengono fornite varie soluzioni per trovare le tarature originali. Su alcuni dei nostri fondini sono addirittura presenti dei piccoli segni che indicano la taratura da seguire per il montaggio di quella scala.

 

Come si fa quando le lancette sono bianche?

Molto spesso le lancette sono di colore bianco: in questo caso è possibile colorarle sulla parte a vista, anche lasciando sotto il colore originale  oppure utilizzando il colore che più si preferisce. Generalmente si consiglia il rosso. Per la colorazione è preferibile usare pennarelli indelebile adatti alla plastica e vetro.

 

Su quali modelli di auto é possibile montare i Kit Birba racing?

La gamma Birba Racing è molto articolata ed è composta da oltre 1300 kit che ci permettono di coprire una domanda di più di 2500 modelli di vetture del mercato sia europeo che orientale e prevediamo di aprirci a breve anche al mercato americano. Inoltre per i modelli non presenti nel nostro listino é possibile effettuare realizzazioni apposite. Bisogna inviare il proprio quadro strumenti, che il team terrà al massimo per tre giorni, per la realizzazione dei disegni, quindi, se il cruscotto in origine é fronteilluminato, sarà stampato un fondino da applicare sull'originale e restituito, se invece é del tipo retroilluminato, l'attesa è di circa venti giorni per il kit definitivo.

Se si necessita una realizzazione totalmente personalizzata, previa spedizione del quadro, si procede ad analizzare la richiesta poi ad una successiva formulazione di un preventivo e, dopo conferma, alla realizzazione di qualsiasi soluzione grafica.

 

Perché scegliere Birba?

Innanzitutto per la qualità dei materiali. Gli altri fondini presenti sul mercato non vengono realizzati usando materiali simili a quelli di serie da cui però, il più delle volte, sono copiata nellla grafica.

Negli altri Kit spesso l'illuminazione è scadente o non vi sono schermature in corrispondenza delle lampadine dell’illuminazione, pertanto di sera si notano zone d’ombra e differenze di luminosità nella grafica.

In alcuni casi i fondini vengono stampati sul retro del supporto e quando si illumina il cruscotto tale metodo provoca intorno a numeri e tacche una fastidiosa diffrazione, causata proprio dallo spessore del supporto stesso.

La gamma di modelli offerti non è ampia abbastanza per coprire una domanda che è molto elevata.

Le istruzioni per il montaggio sono lacunose e peccano proprio per la mancanza di indicazioni precise su come togliere le lancette, ecco il motivo di tanta preoccupazione da parte di chi deve compiere l'operazione.

Alcuni prodotti sono realizzati per essere sovrapposti agli originali sfruttando retroilluminazione di serie: questa applicazione è valida ma comporta una precisione di montaggio assoluta, sempre ammesso che il kit stesso sia poi perfettamente uguale all’originale.

Tali kit sono realizzati su un supporto morbido che potrebbe anche deformarsi nel corso dell’applicazione se rimosso più volte per cercare il preciso centraggio sull’originale.

Il problema che può sorgere è che qualora non si facciano combaciare perfettamente tutti i numeri e le tacche di notte, invece che illuminarsi nitidamente, parte di essi resterebbero parzialmente scuri.

Precisiamo che anche nel catalogo Birba ci sono alcuni kit con tale applicazione, la differenza sostanziale è che per quelli Birba sono utilizzati supporti semirigidi in “Lexan-Film” che permettono di essere trattati con maggiore maneggiabilità, non avvolgendosi alle dita nel montaggio.

Inoltre Birba Racing preferisce realizzarli in tale modo solamente quando è verificato che è estremamente difficoltoso smontare le lancette (Rover New 200 - Subaru Forester) o quando il fondino originale ha una forma che non è possibile stampare su superficie piana (Honda Integra Type R).


HOME

Ricerca rapida



Carrello  

(vuoto)
Birba Racing - Via Vecchia del Faro, 33 - 80071 Anacapri NA - ITALY Tel. 081 8371557 - Fax 081 8371595 P. IVA 06544850636 www.Birba.com